Skip to content

Programma Connecting Europe Facility (Rete di collegamento europea)

Programma Connecting Europe Facility (Rete di collegamento europea)

Connecting Europe Facility (CEF) sostiene le reti e le infrastrutture transeuropee nei settori dei trasporti, delle telecomunicazioni e dell’energia. La Commissione europea ha proposto una serie di linee guida per le telecomunicazioni che coprono gli obiettivi e le priorità per le infrastrutture di servizi digitali (DSI) e le reti a banda larga.

Per il periodo 2021-2027, la Commissione europea ha proposto di adottare un budget di 42.3 miliardi di euro (+47% rispetto al periodo precedente) a sostegno degli investimenti nelle reti infrastrutturali europee per i trasporti (30.6 miliardi di euro), l’energia (8.7 miliardi di euro) e il digitale (3 miliardi di euro).

Uno degli obiettivi fondamentali è la creazione di una rete integrata di trasporti, energia e settore digitale che consenta di accelerare il processo di decarbonizzazione e digitalizzazione in atto nell’Unione europea.

Le linee programmatiche vertono su:

  • una mobilità sicura, pulita ed integrata;
  • un’energia affidabile, sicura e sostenibile;
  • una rete digitale a banda larga ed alta velocità.

 

Sito ufficiale: https://ec.europa.eu/inea/en/connecting-europe-facility